Essere eleganti è una questione di gusto e cultura, e non riguarda tanto seguire le tendenze quanto scegliere uno stile personale, ben pensato, aperto alle novità e alle variazioni. Lo stile è qualcosa di eterno, a differenza della moda che è passeggera. Per essere e soprattutto sentirti elegante, basta scegliere uno stile che ti fa sentire chic. La cosa più importante dell'eleganza è che deve essere senza sforzo, una cosa naturale, un modo di essere.

Ecco alcuni trucchi e consigli che possono esservi utili, il resto verrà da sé.

Conoscere il proprio corpo e le proprie forme, pregi e difetti, capire che cosa ci si può permettere e cosa no, aiuterà a fare le scelte giuste in fatto di look.

Imparare a riconoscere e sottolineare i pregi, se siete minute potete indossare capi e accessori che allunghino la figura, se invece avete fianchi larghi, sarebbe opportuno indossare scarpe con il tacco alto e gonne a vita alta. Sottolineare le curve, non vuol dire diventare ineleganti, anzi, vuol dire sapere bene come vestirle.

Non rinunciate mai al nero, è un tema eterno, non è soltanto un colore, ma è un modo di essere. Un elemento nero nel vostro look, come un cappotto, una giacca, un vestito, si adatterà a qualunque stile voi abbiate scelto.

Scegliete uno stile personale, un modo di vestire, il più semplice possibile, che vi faccia sentire a vostro agio, poi potrete introdurre variazioni, scegliere capi ed elementi anche non del tutto in linea con quello stile, che però vi soddisfano e vi fanno sentire bene.

Non c'è bisogno di impazzire tra camicie, gonne, giacche e scarpe, per mettere insieme un look elegante, spesso la borsa giusta può fare un intero look. Abbinare colori complementari è la via più veloce per essere chic, abbinate color nudo, rosa chiaro e fucsia, distribuiti su capi diversi, crea un effetto sfumato. Se invece preferite colori sgargianti, l'accostamento di tonalità forti e non necessariamente complementari, state bene attente a non creare effetti troppo chiassosi.

Un gioiello vistoso, un rossetto rosso, una maglietta sgargiante. Nell'essere chic, è prevista anche la possibilità di indossare un elemento importante, a patto che sia l'unico. Se scegliete una collana piuttosto ricca e impegnativa, non abbinatela ad altri gioielli pesanti, o a un top che non si armonizzi con l'accessorio. La vera eleganza è quella che si differenzia e non si piega alle mode.